slideshow 1 slideshow 2 slideshow 3

Crosignani Marmi

La A. CROSIGNANI s.r.l. opera nel settore lapideo da oltre un secolo, se consideriamo le sue radici a partire da Natale Crosignani che dalla fine del 1800 iniziò l' arte dello scalpellino, affinandola presso gli allora importanti centri di Carrara e Pietrasanta e sviluppandola successivamente in Germania.

L' azienda nell' arco di 80 anni ha maturato una solida esperienza e conoscenza della materia prima. In particolare si è specializzata nella fornitura e posa in opera di marmi, pietre e graniti per :

  • arte sacra
  • edilizia cimiteriale
  • edilizia civile
  • pavimentazioni speciali da interni e da esterni , zoccolature
  • cordoli e pavimentazioni stradali
  • rivestimenti da interni e da esterni
  • prodotti lavorati e sagomati  

​L' azienda esegue il ciclo completo di trasformazione della materia prima, da materia allo stato grezzo o semilavorato a prodotto finito. A partire dalla selezione accurata del materiale giacente presso le cave utilizza macchinari di ultima generazione tecnologica per effettuare le molteplici tecniche di lavorazione come la lucidatura a piombo, la levigatura, la fiammatura, la spazzolatura, la bocciardatura, la sabbiatura, la graffiatura della superficie lapidea. Per le opere di natura più artigianale ed artistica si avvale anche del prezioso ausilio di tecnici specializzati nella scalpellatura manuale, nell' intaglio e nella produzione di sagomati (toro, becco di civetta, guscetta), di tarsie marmoree e di mosaici.  

Siamo in grado di personalizzare qualsiasi progetto d' arredo e di design producendo piani per bagni, cucine, tavoli , elementi d' arredamento, rivestimenti per interni e per esterni.

Ci occupiamo personalmente delle misure, dell' elaborazione dei disegni e dei casellari, della marcatura dei pezzi al fine di velocizzare la tempistica della posa in opera. 

Anche il settore del restauro e della ristrutturazione di opere già esistenti è oggetto del nostro mestiere. Dalla partecipazione ai  restauri della Cattedrale di Lodi avvenuti negli anni '60 al recupero di cornici di camini settecenteschi provenienti da committenza privata ai lavori di riqualificazione dei giardini della Guastalla di Milano alla fine degli anni '90 con il restauro della balaustra marmorea barocca della peschiera e dell' edicola seicentesca.

Tra i lavori più rappresentativi e recenti segnaliamo :

  • la realizzazione con posa in opera dell' altare, dell' ambone e della pavimentazione presso il duomo di Casalpusterlengo
  • la realizzazione con posa in opera dell' altare, dell' ambone, del tabernacolo, del fonte battesimale, della pavimentazione e delle statue presso la chiesa di Santa Maria della Clemenza a Lodi
  • la pavimentazione dell' altare in Santa Maria delle Grazie a Lodi 
  • la pavimentazione completa della chiesa di San Fereolo a Lodi
  • la pavimentazione e la zoccolatura esterna presso il Santuario di Maria Madre del Salvatore (Frati Cappuccini) a Casalpusterlengo
  • sostituzione di tutti i pilastri perimetrali, partecipazione al restauro della peschiera barocca e dell' edicola seicentesca presso il parco della Guastalla di Milano
  • ampliamento del cimitero di Abbiategrasso
  • ampliamento del cimitero di San Bernardo, Lodi
  • ampliamento del cimitero di Bruzzano
  • rifacimento di tutte le pavimentazioni per hotel di Dobbiaco (BZ)

Essendo il marmo un elemento naturale "vivo" soggetto all' erosione del tempo, dinanzi alla necessità di "far rivivere" opere marmoree già esistenti, nel corso degli ultimi anni abbiamo sviluppato la ricerca di una serie di trattamenti sempre più idonei, mirati e specifici per la conservazione delle superfici lapidee. Nella nostra attività quotidiana riconosciamo la possibilità di far conoscere un materiale naturale pregiato, sinonimo di eleganza e di  raffinatezza.

La parola “marmo” di origine greca “marmor” significa pietra splendente, lucidabile, la cui peculiarità è la lucentezza. Ciò indica che la luce prima di essere riflessa all’ esterno penetra nella superficie della materia.

Quella del  marmista è un’ opera di trasformazione della materia, da uno stato grezzo e primitivo ad un prodotto definito bello.

Come tutti i lavori esercitati con passione anch' esso richiede dedizione, abnegazione. 

Per tale motivo riteniamo che più che le parole siano i lavori eseguiti a manifestare il loro significato e a parlare di un antico mestiere risalente a…l’ età della pietra.